Entro il 30 giugno obbligatorio adeguare gli Statuti: una mail per le società

0
1521

Entro il 30 giugno 2024 le Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) e le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) hanno l’obbligo di adeguare il  proprio Statuto  sociale secondo la normativa prevista dal D.Lgs 36/2021.
Le ASD/SSD che non hanno ancora provveduto all’adeguamento dello Statuto devono predisporre i documenti richiesti (in duplice copia) e provvedere alla loro registrazione presso l’Agenzia delle Entrate. Si ricorda che, per questa occasione, gli adeguamenti statutari sono esenti dalle marche da bollo e anche, in via eccezionale, dall’imposta di registro.
Pertanto l’adeguamento al D.Lgs 36/2021 è una operazione completamente gratuita. Per ottenere l’esenzione è necessario presentarsi allo sportello della Agenzia delle Entrate esibendo il certificato di iscrizione al Registro RAS.

PER EVENTUALI CHIARIMENTI, SCRIVERE ALLA MAIL: M.PETROSINO@LND.IT