mercoledì, 16 Giugno 2021

Campionati, accreditati i rimborsi chilometrici a 243 società









Il Comitato Regionale Lazio, mantenendo gli impegni assunti ad inizio stagione con tutte le società dilettanti, ha provveduto, secondo quanto indicato con il Comunicato n.16 del 24 luglio 2020,  ad accreditare i rimborsi chilometri riconosciuti per le trasferta sostenute dalle prime squadre di tutti i campionati di Lega prima dello stop alle competizioni agonistiche, decretato il 25 ottobre del 2020.

Una spesa di circa 105 mila euro, quella sostenuta dal Comitato Regionale come forma di ristoro per le 243 società, sia di calcio a 11 che di calcio 5 maschile e femminile, che avevano iniziato la stagione nei mesi di settembre e ottobre e che poi sono state costrette a fermarsi.

Nell’ambito dell’opera di sostegno alle attività svolte dalle società dilettanti, il Comitato Regionale Lazio proseguirà a riconoscere, sempre con le modalità previste con il Comunicato Ufficiale n.16 del 24 luglio 2020, il rimborso chilometrico alle società che hanno aderito alla ripartenza e che stanno prendendo parte ai campionati riconosciuti dal Coni “di preminente interesse nazionale”, ovvero i campionati di Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11, e i campionati di calcio a 5 di serie C1 maschile e serie C femminile.

L’impegno economico in atto evidenzia, al di là delle parole, la decisa volontà del Comitato Regionale di stare vicino alle società mettendo in campo le risorse consentite dalle disponibilità di bilancio per aiutarle a superare il difficile momento creato dall’emergenza sanitaria dovuta alla Pandemia.

Ultimi articoli