mercoledì, 5 Ottobre 2022

Calcio a cinque, arrivano le seconde squadre in serie D









Il Comitato Regionale Lazio, al fine di valorizzare i giovani calciatori/calciatrici e contribuire allo sviluppo ed alla crescita del Calcio a 5 Regionale, ha ravvisato l’opportunità di avviare, a partire dalla Stagione Sportiva 2022/2023, il progetto “sperimentale” che permette alle società che partecipano ai campionati regionali di Serie C1 – C2 e C Femminile di Calcio a 5 di prendere parte al Campionato di Serie D Provinciale C5 con una seconda squadra, stabilendo i principi fondamentali che ne regolano la partecipazione.

A partire dalla Stagione Sportiva 2022/2023 alle società di Serie C1 – C2 e C Femminile di Calcio a 5 è dunque consentito di partecipare con una seconda squadra al Campionato di Serie D maschile e/o femminile e alla relativa Coppa Provincia, se organizzata.

La seconda squadra potrà inserire nella lista gara fino ad un massimo di 12 calciatori/calciatrici. Nella distinta di gara potranno essere inseriti 8 (otto) calciatori/calciatrici Under 23 nati/e dal 1 gennaio 1998 e comunque devono aver compiuto il 15.mo anno di età. Possono essere inseriti in lista massimo 4 (quattro) calciatori/calciatrici “ over “ nati prima del 31 dicembre 1997. La violazione della predetta disposizione di cui al precedente capoverso, comporterà la perdita della gara con il punteggio di 0-6. Al calciatore/calciatrice impiegato/a nella seconda squadra è consentito di giocare anche negli altri campionati ai quali la società partecipa, secondo quanto previsto nei paragrafi relativi ai limiti di partecipazione dei calciatori/calciatrici in base all’età.

Ultimi articoli