domenica, 17 Ottobre 2021

Eccellenza, si parte: cosa c’è da ricordare…









Con l’avvio del campionato di Eccellenza, si rammentano, di seguito, alcuni adempimenti, valevoli anche per i campionati che prenderanno parte nelle prossime settimane.

1- TESSERAMENTO DEI TECNICI ABILITATI

Si comunica che a partire dal 1° luglio 2021, data di avvio della stagione sportiva 2021-2022, il tesseramento on line di tutti i tecnici è consentito ESCLUSIVAMENTE attraverso il portale di servizi realizzato appositamente dalla FIGC, raggiungibile all’indirizzo:

https://portaleservizi.figc.it

Per necessità relative all’utilizzo della Piattaforma e alla compilazione dei documenti in aderenza a quanto definito dal regolamento del Settore tecnico è disponibile l’indirizzo:

tesseramento.cov@figc.it

Per problematiche tecniche relative al funzionamento della Piattaforma è disponibile l’indirizzo:

supportotecnico@figc.it

Nelle more dell’emissione della tessera da parte del Settore Tecnico, che a partire dalla corrente stagione sportiva sarà dematerializzata e scaricabile dalla propria area riservata del Portale Servizi FIGC, per consentire l’ingresso in campo dei tecnici, dovrà essere scaricata, sempre dal Portale Servizi FIGC, la ricevuta di “Deposito Pratica” che dovrà essere esibita al Direttore di Gara unitamente ad un documento d’identità.

In assenza della documentazione sopracitata non sarà consentito l’ingresso in campo.

 

2 – DISTINTE DI GARA

Si dispone che , in occasione delle gare ufficiali dei Campionati Regionali  e Provinciali LND e SGS, e per le gare dei tornei dell’attività di base Esordienti e Pulcini, sarà obbligatorio utilizzare le distinte di gara predisposte mediante l’apposita procedura esistente all’interno dell’area riservata.

Al fine di agevolare il compito delle società, si predispone la seguente pubblicazione dove verranno illustrate tutte le caratteristiche, e le potenzialità di questo nuovo strumento.

Preliminarmente va chiarito che nella distinta elettronica possono essere inseriti esclusivamente

  • Calciatori già inseriti nel tabulato societario;
  • Calciatori per i quali è stata inoltrata la richiesta di tesseramento via firma elettronica
  • Dirigenti per i quali è stata richiesta l’emissione della tessera “Accompagnatore Ufficiale” via firma elettronica;
  • Tecnici per i quali è stato richiesto il tesseramento per la corrente stagione sportiva. (Tesseramento ratificato dal Settore Tecnico.)

I Tecnici per i quali sia stata inoltrata richiesta di tesseramento al Settore Tecnico della FIGC, ma non ancora ratificata, andranno annotati a penna

Coloro che non rientrano nelle predette tipologie, non potranno essere inseriti nella distinta elettronica, in quanto non titolati ad essere presenti all’interno del recinto di giuoco.

Un altro strumento a disposizione delle società, per alleggerire il lavoro delle rispettive segreterie, è la possibilità di creare dei nuovi utenti in grado di accedere all’area riservata, consentendo loro ESCLUSIVAMENTE di operare per la creazione e stampa delle distinte elettroniche.

La procedura per creare questi utenti supplementari è riportata nella guida in linea consultabile nel menu HOME.

 

3- VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE

Per le variazioni al programma gare si dovrà fare riferimento al Comitato Regionale Lazio per tutte le gare dei Campionati Regionali, mentre per l’attività provinciale si dovrà fare riferimento alla Delegazione Provinciale competente

A tale riguardo è opportuno ribadire che le richieste di variazioni al programma gare dovranno SEMPRE ottenere il parere favorevole della squadra avversaria, e saranno, comunque, esaminate ad insindacabile giudizio del Comitato o Delegazione .

A quanto sopra fanno eccezione i casi di concomitanza dovuti a mancate alternanze (se tempestivamente segnalati), o in presenza di provvedimenti adottati dalle autorità civili e le comunicazioni relative a positività di tesserati.

Le richieste, redatte per iscritto con le modalità sopraindicate, dovranno pervenire entro le ore 16.00 del martedi antecedente la gara.

Il Comitato Regionale, o la Delegazione Provinciale se trattasi di attività di loro competenza, comunicherà direttamente alle Società interessate l’avvenuta ratifica della variazione al programma gare.

Tutte le richieste di variazioni accolte saranno pubblicate su di un apposito Comunicato Ufficiale pubblicato il giovedi antecedente le gare, mentre i programmi gare saranno oggetto di pubblicazione su di un apposito comunicato ufficiale il martedì della settimana antecedente le gare .

Ogni richiesta di variazione, formalizzata con le modalità predette, sarà gravata di un diritto di segreteria di € 8,00.

Per tutte le richieste pervenute oltre il termine precedentemente indicato, ore 16.00 del martedi antecedente la gara, saranno gravate di un diritto di segreteria di € 15,00

 

4- TEMPO DI ATTESA

Si comunica che per la stagione sportiva 2021/2022, il Consiglio Direttivo del C.R. Lazio, ai sensi degli artt.53, comma 3 e 67, comma 1 delle N.O.I.F., ha fissato, per tutte le gare della corrente stagione sportiva, sia di Calcio a 11, sia di Calcio a 5, il tempo di attesa in

20 MINUTI.

            Il sopraindicato tempo di attesa vale anche in occasione delle gare di Coppa.

 

5 – NUMERAZIONE DELLE MAGLIE

Anche nella corrente stagione sportiva, a titolo sperimentale, la F.I.G.C., in deroga a quanto indicato nell’art. 72 N.O.I.F. ha autorizzato, anche nei campionati di calcio a 11 della LND e del SGS, l’adozione di maglie di giuoco con numerazione personalizzata ( da 1 a 99), escludendo, nel contempo qualsiasi altra forma di personalizzazione (cognome).

Tale disposizione assume carattere FACOLTATIVO

In tale eventualità sarà cura del Dirigente Accompagnatore Ufficiale evidenziare nella distinta di gara gli undici calciatori titolari che inizieranno la gara, cerchiando il numero di maglia, come da esempio

Solo nel caso venga adottata la numerazione delle maglie personalizzata ciascun calciatore dovrà conservare lo stesso numero per tutta la durata della stagione sportiva.

 

SI RAMMENTA CHE IN TUTTE LE GARE DEI CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI LND E SGS E PER LE GARE DELL’ATTIVITA’ DI BASE LA DISTINTA DI PRESENTAZIONE DOVRA’ ESSERE PREDISPOSTA MEDIANTE LA PROCEDURA ALL’INTERNO DELL’AREA RISERVATA

  

6 – PRONTO A.I.A.

Anche nella corrente stagione sportiva sarà attivo il servizio PRONTO A.I.A. per segnalare il mancato arrivo dell’arbitro al campo.

 

PRONTO AIA CALCIO A 11

(attività Regionale e Provinciale LND/SGS)

0641217705

 

PRONTO AIA CALCIO A 5

(attività Regionale e Provinciale LND/SGS)

0641603243

Al fine di garantire la massima efficacia del servizio, si raccomanda le società di attivare il PRONTO A.I.A.  massimo entro i 45 minuti antecedenti l’orario d’inizio dell’incontro.

 

7 – SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI

Ai sensi dell’art. 74 delle N.O.I.F. nei campionati di calcio a 11 organizzati dalla LND  sia regionali che provinciali, è consentita la sostituzione di massimo cinque calciatori/calciatrici indipendentemente dal ruolo ricoperto.

Nei campionati e Tornei di Settore Giovanile e Scolastico Allievi e Giovanissimi, è consentita la sostituzione di sette calciatori/calciatrici, indipendentemente dal ruolo ricoperto.

Le predette sostituzioni possono essere effettuate in qualsiasi momento della gara nel rispetto del Regolamento del Giuoco del Calcio

Ultimi articoli