Rappresentative, vincono gli Allievi pari per i Giovanissimi

0
562

E’ terminata due a zero per la Rappresentativa Allievi del Lazio, l’anhcievole giocata sul campo Roma contro gli Under 19 della Romulea, campioni in carica uscenti della categoria. Nonostante alcune assenze dell’ultima ora, sono arrivate delle buone indicazioni per il tecnico Vincenzo Iannone, che a fine gara si è detto “abbastanza soddisfatto di quello che i ragazzi hanno mostrato in campo. Il lavoro della Rappresentativa deve andare avanti a piccoli passi, e noi ne abbiamo compiuto un altro in avanti”.

Dal test con i gialloorssi di San Giovanni, deciso dalle reti di Sorrentino (bellissima la girata al volo in area su cross da destra) e da Ferraro messe a segno entrambe nel primo tempo, Iannone ha tratto spunti confortanti soprattutto nella prima frazione di gioco, che ha messo in evidenza una manovra più organizzata e con trame in verticale. Proprio la verticalizzazione, invece, è un po’ mancata nella ripresa, nella quale, tuttavia, al di là dei ritmi un po’ più blandi, il Lazio ha comunque comandato il gioco.

La Rappresentativa Allievi tornerà in campo il 28 dicembre a Carsoli, in occasione dell’inagurazione del nuovo campo sportivo della cittadina abruzzese con la gara contro la Rappresentativa Allievi dell’Abruzzo. Nella stesasa giornata e sullo stesso campo, è in programma anche l’incontro tra le Rappresentatuve Giovanissimi ancora di Lazio e Abruzzo. Rappresentativa del Lazio che ha giocato una gara amichevole, oggi, sul campo del Trastevere, pareggiando 3-3 dopo i 70 minuti di gioco. Di Maduke e Marini (doppietta) le reti messe a segno tutte nel primo tempo: nella ripresa sono invece arrivate le segnature del Trastevere.