Tdr 2013, tutti in Sardegna

0
1127
I ragazzi della Juniores in allenamento in Sardegna
I ragazzi della Juniores in allenamento in Sardegna

Sono sbarcate in Sardegna le sei rappresnetative del Comitato Regionale Lazio, che da domani, sabato 23 marzo, scenderanno in campo per disputare le gare della 52.ma edizione del Torneo delle Regioni. Il folto gruppo laziale, composto da 120 persone, si è imbarcato sul volo dell’Alitalia che dopo un’ora circa ha sbarcato la comitiva a Cagliari, dove erano ad attendere ragazzi, ragazze, tecnici e dirigenti i pullman che hanno portato le squadre e i loro accompagnatori nell’hotel che ospita il Lazio, nel Sulcis.

Quasi tutte le squadre, dopo aver preso possesso delle camere, hanno sostenuto una breve seduta di allenamento per consentire ai ragazzi e alle ragazze di sgranchire le gambe e i postumi del viaggio. Domenica mattina, i primi a scendere in campo tra i ragazzi del calcio a 11 saranno i Giovanissimi di Roberto Dagianti e Gianni Santorelli, che alle 9,15 al Comunale di Giba affronteranno la Liguria, inaugurando così il torneo del Cr Lazio.  A seguire, alle ore 11,15, sempre sullo stesso campo, toccherà agli Allievi di Maurizio Rossi misurarsi nella gara d’apertura del proprio girone contro i pari età della Liguria. Trequarti d’ora prima, invece, dovranno scendere in campo le ragazze di Antonio Macidonio che affronteranno, al Comunale De Gasperi di Teulada, il Molise.

L’unica rappresentativa che giocherà di pomeriggio è la Juniores di Giuliano Giannichedda, che al Comunale Giba (lo stesso dove giocano Giovanissimi e Allievi) affronterà la Liguria nel primo incontro del torneo.

Alzataccia anche per il calcio a 5 che dovrà giocare in un orario davvero insolito per la disciplina. L’incontro di apertura, ancora contro la Liguria, è stato infatti messo in programma alle ore 9 sul parquet del Palazzetto Comunale di Carbonia, dove alle 11,30 si affronteranno  altre due squadre del girone, ovvero Molise e Calabria. Avrà un giorno in più di attesa, invece, la selezione di futsal femminile di Mauro Caprari, a cui il sorteggio ha assegnato subito il turno di riposto. Le ragazze del Lazio scenderanno in campo domenica mattina (ore 10,30 al Palasport Comunale di Calasetta) e sapranno soltanto domani l’avversaria della prima gara, che uscirà fuori dal confronto di domani mattina tra Sardegna e Calabria.

IL PROGRAMMA

ore 9.00

ore 9.15

ore 10.30

ore 11.30

ore 16.00

LAZIO-LIGURIA (Palasport Carbonia)

LAZIO-LIGURIA (comunale Giba – Giovanissimi)

LAZIO-MOLISE (campo De Gasperi Teulada – Femminile)

LAZIO-LIGURIA (comunale Giba – Allievi)

LAZIO-LIGURIA (comunale Giba – Juniores)