CER, il Lazio femminile cede solo di misura all’Inghilterra

0
214

L’Inghilterra batte di misura la Rappresentativa femminile del Comitato Regionale Lazio, inanella la seconda vittoria consecutiva e accede con un turno di anticipo alla finale di venerdì del Torneo Internazionale “Football is Pink”. La squadra allenata da Macidonio ha offerto una prova di grande temperamento, ma la superiorità fisica delle avversarie ha prevalso sul cuore e la tenacia delle azzurre, reduci dal 2-0 inflitto all’Abruzzo.

Fin dalle prime battute di gioco appare evidente che non sarà una giornata facile per il CRLazio: Camilli in uscita salva su Waldie. All’11, Inghilterra vicina al vantaggio: George colpisce il palo dopo una percussione sulla sinistra e Camilli intercetta la successiva conclusione ravvicinata di Elson. Le azzurre si fanno vedere dalle parti di Helina con lo splendido tiro al volo di Cosentino che costringe il portiere ospite agli straordinari.

Nella ripresa l’Inghilterra aumenta il pressing, mentre Rossella Tata continua a fare a sportellate con i difensori nel tentativo di alzare il baricentro della squadra. Valeri salva sulla linea una conclusione di Gilroy, ma al 13’, il team di Boanas passa in vantaggio: tiro beffardo di Elson scoccato da posizione defilata e pallone in rete. Le azzurre provano a reagire su situazioni di palla inattiva: la punizione di Morichetti accende una mischia in area, poi, Di Guglielmo spara di poco sul fondo. Sono sempre i calci piazzati di Morichetti ad impensierire la difesa inglese. Allo scadere il fendente in area della numero tre non viene intercettato da nessuna compagna. È l’ultima occasione della gara. Dopo la vittoria contro l’Abruzzo, il CRLazio non concede il bis, ma esce comunque a testa alta al termine di un match di rara intensità agonistica.

INGHILTERRA – C.R. LAZIO 1-0

Inghilterra: Helina, Deacon, Harvey (14’st Hawcroft),Gilroy (28’st Forman), George, Housley, Pearson (27’st Stripple), Smith, Waldie (14’st Fuggle), Cheetham (5’st Ellis), Elson. A disp.: Clarke, Riglar, Ayre, Roberts. All.: Boanas.
CRLazio: Camilli, Valeri, Morichetti, Brozzi, Di Gennaro (35’st Ciufoli), Cosentino (15’st Di Guglielmo), Moscatelli (8’st Lauria), Tata, Sgambato, Onori, Ibrahimi. A disp.: Lo Stagno, De Stradis, Brozzi, Valentini, Berardi, Giacobbi. All.: Macidonio.