Rappresentative C5, prima riunione operativa

0
427

Al Comitato Regionale Lazio, il Presidente Melchiorre Zarelli ha incontrato i tecnici della Rappresentative Regionali di Calcio a Cinque che guideranno le squadre Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile nel Torneo delle Regioni 2019, che si disputerà nel mese di aprile in Basilicata, come omaggio a Matera, città designata per il 2019 come Capitale Europea della Cultura.

Coordinatore delle Rappresentative, è Fausto Tallarico, una trentacinquennale esperienza nel mondo del futsal. “Ringrazio per la fiducia il Presidente Zarelli, che mi ha affidato questo incarico così delicato, ma anche stimolante. Sarò il punto di unione tra il campo e i responsabili per il calcio a 5 del Comitato Regionale, per consentire a tutti i tecnici di lavorare al meglio, facendo rispettare, al tempo stesso, le indicazioni ricevute dal Comitato Regionale in materia di comportamenti, sia dentro che fuori dal campo”.

Il volto nuovo dell gruppo dei 4 tecnici, è quello di Paolo Forte, figura di comprovata esperienza al quale è stata affidata la Rappresentativa Juniores, che avrà il delicato compito di confermare il titolo di campione d’Italia della scorsa stagione. Conosciuto a per la sua vocazione nella valorizzazione dei giovani, Forte ha allenato in Serie A di calcio a 5 con la Lazio, in serie A2 a Colleferro e, sempre a Colleferro, ha conquistato la Serie B in sole tre stagioni, partendo dalla D provinciale con una squadra formata quasi interamente da ragazzi cresciuti nel vivaio della società lepina.

“Sono emozionato e orgoglioso di aver ricevuto questo prestigioso incarico – dice Forte – che mi consente di mettere a disposizione dei giovani del Lazio l’esperienza maturata sui campi di calcio a cinque di tutta la regione. Chiederò alle società e ai colleghi allenatori la collaborazione per valorizzare quei calciatori che, per qualità tecniche e morali, meritano di indossare la maglia della rappresentativa regionale”.

Conferme, invece, per gli altri tre tecnici. Ciro Sannino guida ancora gli Under 15, mentre Silvio Crisari, campione d’Italia uscente e neo Commissario Tecnico della Nazionale Norvegese, sarà in panchina con gli l’Under 17; infine, Tiziana Biondi semifinalista nelle ultime due edizioni del Tdr, è ancora la selezionatrice della rappresentativa femminile.

Nel corso della riunione, Zarelli, oltre a chiedere come sempre il rispetto dei principi di cortezza, di educazione e di fair play, che devono sempre caratterizzare squadre e staff tecnici, ha indicato le linee guida da rispettare per dare visibilità nel migliore dei modi a tutto il movimento del calcio a 5 regionale.