sabato, 3 Dicembre 2022

Un segno rosso per dire no alla violenza sulle donne









In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, che si celebra il 25 novembre, il Comitato Regionale Lazio invita tutte le società ad aderire all’iniziativa di sostegno contro la Violenza sulle Donne, chiedendo ai propri calciatori e calciatrici, partecipanti alle gare in programma nel week-end, di apporre un segno rosso sul viso, imbolo dell’iniziativa, e di leggere, prima dell’inizio delle partite, il messaggio allegato al presente comunicato.

Il Comitato Regionale Lazio, certo che la sensibilità di ognuno prevarrà su tutti i campi di gioco, intende rimarcare la parole di Papa Francesco che ha definito “le varie forme di maltrattamento che subiscono molte donne una vigliaccheria e un degrado per gli uomini e per tutta l’umanità”.

Ultimi articoli