sabato, 4 Dicembre 2021

Fenix Trophy, scende in campo la Ldigiani









 

“Fatevi degli amici, non dei milionari”. Lo slogan da subito l’idea di cosa sia il Fenix Trophy, progetto nato sei mesi dopo il tentativo fallito di 12 squadre di calcio d’élite di lanciare la Super League Europea. Otto squadre dilettantistiche, tra le quali c’è là Lodigiani Calcio, hanno dato vita a un nuovo torneo internazionale di calcio: il FENIX Trophy, appunto con team dilettantistico provenienti da sette paesi diversi.

“La Super League aveva un obiettivo: massimizzare i profitti”, ha dichiarato il presidente dell’HFC Falke Timo Oelenschläger in una recente intervista con la rivista tedesca 11Freunde. “Per noi, l’aspetto sociale del calcio è la cosa più importante”, ha detto. “Il FENIX Trophy non è un super campionato, ma è una super competizione, con otto club che condividono valori simili, uniti da una totale disconnessione dal calcio commerciale, dallo sport come business, e dal pensiero che non può vai avanti così».

La parola FENIX è un anagramma di F per “amichevole”, E per “europeo”, N per “non professionale”, I per “innovativo” e X per “xenial”, una parola derivata dall’antico greco “xenos”, che significa ospitalità verso gli estranei e rispetto reciproco delle differenze culturali. Pronunciato “fenice”, il mitico uccello si vede anche sul logo del torneo, che rappresenta un nuovo pallone da calcio che risorge dalle ceneri del vecchio.

Promotori del torneo la squadra milanese Brera Calcio, mentre i club sono stati scelti per la loro “eccezionale distintività sociale, storica e culturale… club ricostruiti e gestiti da tifosi, club con importanti progetti sociali e culturali, club con straordinarie capacità di comunicazione. Insomma, un vero e proprio network europeo tra club non professionistici ‘cult'”.

L’HFC Falke, ad esempio, è stato fondato nel 2014 dai tifosi dell’Amburgo che si erano opposti alla creazione di una divisione di calcio professionistica separata all’HSV e ora giocano nella settima divisione tedesca. All’epoca erano assistiti dai rappresentanti dell’FC United of Manchester , fondato nel 2005 dai tifosi del Manchester United contrari all’acquisizione del loro club da parte della famiglia Glazer, e ora anche membri fondatori del FENIX Trophy.

“Se guardi alla proprietà della famiglia Glazer del Manchester United, cercando di risucchiare più soldi possibile dal calcio, la Super League è stata solo la progressione naturale”, ha detto Adrian Seddon, presidente dell’FC United, che gioca nella settima divisione inglese. 

L’FC United è stato inserito nel Gruppo B insieme ai campioni d’Olanda del 1964 dell’FC DWS di Amsterdam, ai promotori del torneo Brera, considerato il terzo club del Milan, e alla squadra della comunità di Varsavia AKS Zly, contro la quale inizierà la stagione.

L’HFC Falke e i Prague Raptors, club multinazionale formato nel 2017 e impegnato per la diversità e l’uguaglianza, sono nel Gruppo A con il Cuenca Mestallistes, il più antico club amatoriale di Valencia, e l’AS Lodigiani, ex club romano di Franceso Totti.

La fase a gironi consisterà in partite in casa e in trasferta, prima che tutte e otto le squadre si riuniscano a Rimini, nel nord-est dell’Italia, a giugno per un round finale di partite, inclusa una finale per le due vincitrici dei gironi per determinare i campioni.

GROUPS

GRUPPO A

  • HFC Falke (Hamburg, Germany)
  • AS Lodigiani Calcio 1972 (Rome, Italy)
  • CD Cuenca-Mestallistes 1925 (Valencia, Spain)
  • Prague Raptors FC (Prague, Czech Republic)

GRUPPO B

  • Brera FC (Milan, Italy)
  • FC United of Manchester (Manchester, UK)
  • Afc DWS (Amsterdam, Netherlands)
  • AKS Zly (Warsaw, Poland)

GARE GIOCATE

22 Settembre 2021

HFC Falke-Prague Raptors Football Club 0-2 (23′ Owusu, 67′ Balzhinimaev)

30 Settembre 2021

AKS Zly-Brera FC 1-2 (64′, 75′ Abo el Ata (B), 84′ Celoch (Z))

06 Ottobre 2021

CD Cuenca-Mestallistes 1925-AS Lodigiani Calcio 1972 1-2 (4′ Pasqualini (L), 20′ Tono (C), 68′ Panella (L))

DA GIOCARE

27 Ottobre 2021

AKS Zly-FC United of Manchester

Lodigiani Calcio 1972-Prague Raptors Football Club (ore 20 – campo Borghesiana)

 

 

 

Ultimi articoli