Sibilia in vista al CR Lazio: presentato il report 2017-2020

0
406


Il presidente dellla Lega Dilettanti, Cosimo Sibilia, è stato ospite, oggi, del Comitato Regionale Lazio. Nell’Aula Magna “Enrico Baldani” della sede di via Tiburtina, nel rispetto delle normative legate al distanziamento e all’utilizzo delle mascherine, il numero uno della LND ha presentato il Report “Il Buon Calcio”, che riassume le attività svolte dalla Lega nel triennio 2017-2020. “Il nostro è un mondo che va tutelato, fatto di valori, persone e cose che non hanno eguali nel nostro Paese”, ha sottolineato Cosimo Sibilia, accompagnato in via Tiburtina dal Vice Presidente della Lnd, Nuccio Caridi, e dal responsabile del Dipartimento Interregionale, Luigi Barbiero.

A fare gli onori di casa, il presidente del Comitato Regionale Lazio, Melchiorre Zarelli, che ha sottolineato quali e quanti sforzi abbiamo fatto le società laziali per rimettersi in moto “con una passione e una forza di volontà encomiabili e ammirevoli. E come questi sforzi stiano offrendo all’esterno quel senso di responsabilità che è proprio di tutte le società”.

Nell’Aula Magna presenti anche i componenti del Consiglio Direttivo del CR Lazio e altre componenti della grande famiglia del calcio laziale, dai giudici sportivi ai delegati assembleari e a quelli provinciali, dai fiduciari medico e impianti sportivi ai componenti del Collegio dei Revisori dei Conti, presieduto dal dottor Marco Strabbioli.

Il presidente Sibilia ha sottolineato quali sono stati gli interventi a favore delle società, sia quelli ordinari che quelli straordinari legati all’emergenza Covid 19, che sta mettendo a dura prova tutto il movimento. “Negli anni abbiamo dato alla Lega un assetto, una linearità e una trasparenza che in tanti hanno provato, invano, a mettere in discussione”, ha spiegato Sibilia, che ha più volte ricordato come “la Lega Dilettanti mette sempre al centro del campo i valori, prima ancora dei gol”.