“Roma Caput Mundi” e “Il Calcio è Rosa”, trionfo Kosovo!

0
629

Il Kosovo trionfa sia nel torneo maschile (1-0) che in quello femminile (3-1) e fa il pieno di coppe. Le due finali giocate contro la Moldova hanno consacrato le nazionali gialloblu, che ora possono scrivere per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del “Roma Caput Mundi” e della competizione dedicata alle donne “Il Calcio è Rosa”.

Allo stadio “Anco Marzio” di Ostia, la finale maschile è stata decisa in pieno recupero dal gol firmato da Ardit Thairi. Quando tutti pensavano già ai rigori, al 93′, il numero 20 (già decisivo nella gara contro il C.R Lazio) si è smarcato all’altezza del primo palo e di testa ha regalato ai suoi la vittoria nel “Roma Caput Mundi”.

Altrettanto combattuta la finale femminile giocata al “Paglialunga” di Fregene, che ha visto ancora di fronte Kosovo e Moldova: rosso bianche in vantaggio con il rigore di Donjeta e repentino pareggio sempre su rigore di Kaltrina.

Nella ripresa, Kaltrina (doppietta) e Loreta hanno fissato il risultato sul definitivo 3-1, regalando la vittoria al Kosovo, che chiude il torneo senza aver subito reti su azione.

L’appuntamento con i tornei internazionali “Roma Caput Mundi” e “Il Calcio è Rosa”, organizzati dal Comitato Regionale Lazio, è per il prossimo anno!