domenica, 17 Ottobre 2021

Il Real Podgora allunga il passo









Il campionato provinciale si prende una pausa di due settimane. Tanto sarà lunga la pausa che le compagini osserveranno prima del ritorno in campo previsto dopo la metà di questo mese. Durante questo periodo però ci disputeranno le gare rinviate in maniera da poter avere un quadro completo alla ripresa della terza giornata. Al comando della classifica resta il Real Podgora. La formazione di Paccassoni riesce a spuntarla a fatica con il Latina Scalo Cimil. A nulla è valsa la prova ostica di quest’ultima considerato il risultato finale. Nel big match giocato in anticipo venerdì sera, al Pala Bianchini lo Sporting Giovani Risorse ha confermato l’imbattibilità casalinga. Lo United Aprilia perde per la terza volta in questa stagione, la prima volta in trasferta. L’Accademia Sport costretta al turno forzato di stop è raggiunta in classifica dal Real Terracina. I tirrenici sono riusciti a imporsi al Real Latina allungando la striscia utile consecutiva al Pala Carucci. L’Antonio Palluzzi liquida la Parrocchia San Giuseppe dopo un tempo sofferto. Nella ripresa i lepini trascinati dall’irrefrenabile Marconi ottengono tre punti pesanti. Dopo oltre due mesi l’Atletico Roccamassima torna a vincere in casa. Davanti al pubblico amico il team di Emiliano Antici strapazza il malcapitato Flora 92. Con il minimo sforzo la Virtus Terracina batte la PR 2000 Aprilia. Il 2 a 1 cui la formazione di Pecchia si è sbarazzata dell’avversaria risalta il buon momento di forma che sta evidenziando.   Daniele Porcelli

 

Ultimi articoli