Romanina, l’Under 21 è super

0
1039
Marco Cecilia

Una super Under 21. La Virtus Romanina festeggia la sua squadra giovanile “più grande” che ha centrato una pesante vittoria per 10-6 sul campo dello Spinaceto 70. In rete per i ragazzi di mister Emanuele Di Vittorio sono andati Bevilacqua (doppietta) e poi Raguso e Cecilia, autori di due splendidi poker personali. «E’ stata una partita molto bella da una parte, ma allo stesso tempo dura da affrontare – sostiene Marco Cecilia – perché noi avevamo e abbiamo sempre un unico risultato: portare a casa i tre punti. Naturalmente questa non era una partita come le altre perché vincendo ci saremmo lasciati lo Spinaceto alle spalle, aprendo una lotta a due fino alla fine del campionato con il Ciampino che per nostra fortuna ha perso punti in casa del Marino».

Il capitano dell’Under 21 entra più nello specifico del match. «Siamo andati subito sotto, ma per tre volte siamo stati bravi a riagganciare il risultato per poi portarci anche in vantaggio. All’ultimo loro hanno messo il portiere di movimento, ma non sono riusciti a riaprire la partita e noi siamo stati bravi a chiuderla». La classifica ora vede la Virtus Romanina al secondo posto, a sole tre lunghezze dalla capolista Ciampino. «Crediamo nella vittoria e a questo punto credo che solo il Ciampino sia la nostra rivale». Prossima partita al “Petra” domenica mattina alle 11.30 contro il Subiaco. «Non sarà una partita semplice perché sappiamo che loro si sono rinforzati. Anche per questo – conclude Cecilia – da adesso in poi dobbiamo pensare che ogni partita è una finale. Naturalmente da vincere».

LE ALTRE SQUADRE – Vittorie senza subire reti per le due squadre di serie D della Virtus Romanina. Le ragazze hanno violato di misura (1-0) il campo del Colleferro, mentre i ragazzi si sono imposti 3-0 in casa sulla Cisco Collatino. La Juniores d’Elite vince anche in casa dell’Innova Carlisport (7-5) e continua a rimanere incollata alla capolista Acquedotto che la anticipa di un punto. Gli Allievi hanno vinto 7-5 sul campo del Progetto Lazio Aloha, mentre i Giovanissimi hanno ceduto 4-1 in casa con la Vis Nova.