Premio Mondonico per tecnici impegnati nel sociale

0
319

Anche quest’anno, nell’ambito dell’accordo di programma con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, realizzato da Sport e Salute per la promozione delle politiche di integrazione attraverso lo sport, è stato istituito il “Premio in memoria di Emiliano Mondonico”, per tecnici sportivi impegnati nel sociale.

Il Premio si ispira alla figura di Emiliano Mondonico, capace di farsi interprete e portavoce, con il suo operato, della dimensione sociale dello sport e punta a valorizzare la figura di quei tecnici sportivi fortemente impegnati sui temi sociali e attenti al ruolo dello sport quale strumento di inclusione e integrazione.

Come già avvenuto nel 2018, il premio è diretto alla valorizzazione dei tecnici fortemente impegnati su temi sociali e attenti al ruolo dello sport quale strumento di inclusione e integrazione, nel rispetto de principi esposti nel manifesto delle “Regole per essere Fratelli di Sport”.

L’iniziativa è destinata alle società sportive dilettantistiche, agli organismi sportivi riconosciuti dal CONI, alle leghe professionistiche o altre forme di associazione in grado di segnalare candidature di tecnici sportivi che abbiano realizzato iniziative o azioni di integrazione attraverso lo sport.

Le candidature per la partecipazione al concorso potranno essere presentate entro il prossimo 15 novembre: i 10 tecnici vincitori saranno premiati con materiale sportivo. Informazioni e bando sul sito www.lazio.con.it o sul sito www.fratellidisport.it