Benemerenze 2019, consegnati i premi nel Castello Orsini di Fiano Romano

0
611

Consegnate, presso il suggestivo Castello Orsini di Fiano Romano, le Benemerenze Regionali e i premi Speciali del CR Lazio. Alla presenza del Vice Presidente per l’Area Centro della Lnd, Nuccio Caridi, e dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Fiano, Fatima Masucci, il presidente del Comitato Regionale Lazio, Melchiorre Zarelli e il Consiglio Direttivo del CR Lazio, hanno consegnato i riconoscimenti ai quei dirigenti che, con impegno e passione, sospingono il movimento dilettantistico regionale. Persone alle quali, il numero del calcio laziale ha spiegato che “le Benemerenze Regionali del Comitato Regionale Lazio vogliono essere il segno tangibile della stima e della riconoscenza che tutto il mondo del calcio dilettantistico laziale ha per questi dirigenti che, anno dopo anno e per decenni, animano e sostengono l’intero movimento”.

Sono stati oltre 500 i dirigenti che, nei 16 anni di premiazioni, hanno ricevuto la Benemerenza Regionale, segnale di quanto sia ampio e vasto il parco-dirigenti del Lazio. Ventitre, invece, quelli che sono stati premiati lo scorso 26 giugno al Castello Orsini di Fiano Romano. Insieme a loro, il presidente del CR Lazio ha voluto premiare anche alcuni dirigenti di società e di federazione che contribuiscono a ar funzionare il motore calcistico. Due i momenti di particolare emozione: il primo quando il presidente Zarelli ha consegnato il premio a Franco Tempesta, storico dirigente reatino che a causa di un incidente è oggi bloccato su una sedia a rotelle ma che, nonostante questo, continua a dedicare parte del proprio tempo al calcio dilettantistico. Il secondo momento emozionante, quando il Consigliere Regionale Dario Scalchi ha consegnato alla famiglia il ricordo per l’ex tecnico delle Rappresentative laziali, Massimo Mutalipassi, scomparso in età prematura. Due momenti cheto scosso i sentimenti della sala, tutta in piedi a rendere omaggio a queste due persone.

Consegnati anche dei particolari riconoscimenti a quattro comuni e altrettante società centenarie del territorio laziale: Cave, Genazzano, Palestrina e Tivoli, presenti sia con i massimi dirigenti federali che con i vertici comunali.

Il video della cerimonia

Questo l’elenco dei premiati:

PAOLO BARATTIERI (ASD MAREMMANA 1934)

LUIGI BEFANI (USD ALLUMIERE)

LUCA BRUNO (PRO CALCIO ISOLA LIRI)

MASSIMO CARINGI (SPORTING TERRACINA C5)

ALDO CENTIONI (PRO CALCIO CECCHINA)

DANIELE DE LUCA (ERETUM MONTEROTONDO)

EMIDIO DI LUCIA (CIRCOLO SPORTIVO ITALIA)

ANDREINO FINOCCHI (SSD CYNTHIA)

GIANFRANCO FIORENZO (ASD GROTTE S.STEFANO CALCIO 2012)

LORENZO GUERRIERI (ASD VELINIA)

PHILIPPE HAEBERLI (USD 82 REAL FLAMENCO)

ANGELO LELLI (ASD SPORTING CORVARO)

BENITO MANZI (SSD ALESSANDRINO CALCIO)

MASSIMO MASI (ASD YOUNG RIETI)

PIETRO PANNONE (ASD ATLETICO LO.FRA.FIUGGI)

MAURIZIO POLLASTRELLI (SSD BARCO MURIALDINA)

GIULIO RIZZO (FCD MONTE SAN BIAGIO)

NAZZARENO RUFFINI (ASD POMEZIA CALCIO)

LUIGI SANTAMARIA (ASD TOR SAPIENZA)

FRANCO TEMPERINI (SSD SAN LORENZO CALCIO)

ANTONIO TRANI (ASD CHIARASTELLA CALCIO)

GIUSEPPE VESPAZIANI (ASD ATLETICO SUPINO)

ENRICO ZANCHINI (ASD CCCP 1987)

PREMI C.R. LAZIO

ALFREDO BIGIONI (DELEGAZIONE VITERBO)

SISTO MORICONI (DELEGAZIONE FROSINONE)

MICHELE PADUANO (SOSTITUTO GIUDICE SPORTIVO)

MARCO TOSINI (DELEGATO PROVINCIALE CALCIO A 5 ROMA)

PREMI SPECIALI

G.C. AA.CC.N.C. REBIBBIA (società impegnata socialmente

MATTIA LUCIANI (calciatore distintosi nel fair play)

FRANCESCO MAURO (giovane d’Eccellenza con maggio numero presenze)

CARLO LOMBARDI (già vice delegato provinciale di Roma)

MASSIMILIANO CANNALIRE (giornalista radiofonico)

FRANCO TEMPESTA (dirigente di società)

PREMIO 100 ANNI DI CALCIO

POL. D. AUDACE GENAZZANOSANVITESE

COMUNE CITTA’ DI GENAZZANO

A.S.D. CITTA DI CAVE ACADEMY

COMUNE CITTA’ DI CAVE

U.S. PALESTRINA 1919 SSARLD

COMUNE CITTA’ DI PALESTRINA

A.S.D. TIVOLI CALCIO 1919

COMUNE CITTA’ DI TIVOLI

PREMIO ALLA MEMORIA

MASSIMO MUTALIPASSI