Res Women, la Coppa Italia d’Eccellenza è tua. Gli highlights e le interviste.

0
419
Calcio Femminile. Finale Coppa Italia Eccellenza 2019

La Res Women batte 3-0 la Selva Academy Pomezia e conquista la Coppa Italia di Eccellenza. Al Campo Sportivo Montefiore di Rocca Priora, la formazione allenata da Fiorucci si è laureata campione grazie ai gol messi a segno da Valentini, Di Guglielmo e Di Gennaro. Squadre finaliste con in rosa due significative rappresentanze di calciatrici reduci dall’esperienza nel Torneo delle Regioni: Ilaria Brozzi, Di Gennaro, Di Guglielmo, Cosentino, Camilli, Lifschitz, per la Res Women; Lo Staglio, Noemi De Stradis, Olianas, per la Selva Academy Pomezia.

La quinta vittoria stagionale della Res Women sulle avversarie pometine, è valsa al team di Fiorucci l’accoppiata Campionato- Coppa Italia, a coronamento di una stagione da incorniciare per le giallorosse.

Res Women subito pericolosa al 4’: Mattioli lancia in profondità Di Guglielmo, ma Diamanti in uscita chiude lo specchio della porta alla numero 9. Palla in corner e vantaggio rimandato solo di dieci minuti. Al 14’, Cosentino prova ad innescare Di Guglielmo, ma Diamanti anticipa con i piedi l’avversaria. Sulla respinta del portiere pometino, il destro di Valentini si rivela vincente: Res Women in vantaggio. La Selva Academy Pomezia prova ad alzare la testa nel finale di primo tempo con la punizione di Noemi De Stradis: conclusione alta sopra la traversa.

L’avvio di ripresa è di marca giallorossa. Filtrante chirurgico di Valentini per Di Guglielmo che entra in area e batte Diamanti. La Res Women si porta sul 2-0. Al 12’, la formazione di Fiorucci cala il tris dal dischetto. Sacchetti atterra in area Cosentino e per il sig. Spagnoli di Tivoli è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Di Gennaro che non sbaglia e fissa il risultato sul definitivo 3-0. L’arrivo del primo vero caldo e la certezza del risultato ormai acquisito, condizionano il resto della gara. Non accade più nulla fino al triplice fischio dell’arbitro che apre i festeggiamenti delle neocampionesse della Res Women.

Res Women: Korchak, Mattioli, Brozzi I., Di Gennaro, Di Guglielmo (28’st Sereni), Cosentino (40’st Proietti), Antonucci, Valentini (8’st Lifschitz), Brozzi R., Gherghi, Ragnoli (24’st Conti). A disp.: Camilli, Lanna, Baldini, Daggiante, Giacometti. All.: Fiorucci.

Selva Academy Pomezia: Diamanti (38’st Lo Staglio), De Stradis, S., De Stradis N., Sacchetti (33’st Fioretti), Bacem (25’st Ceccarelli), Leopardi (6’st Marini), Lauria, Pacifico (28’st Gagliassi), Olianas, Padouak, Ciufoli. A disp.: Fagiolo. All.: Padovan.
Arbitro: Spagnoli di Tivoli.
Assistenti Arbitro: Fabrizi di Frosinone e Lanzellotto di Rm2.
Marcatori: 14’pt Valentini, 1’st Di Guglielmo, 12’st Di Gennaro.
Note: ammoniti Di Guglielmo (R), Olianas (S).