Eccellenza e Promozione, non si cambia: ecco le modalità per i play-out

0
380

Preso atto che alla data del 24 agosto 2018 43 società delle 108 iscritte ai campionati di Eccellenza e Promozione, e quindi in misura inferiore ai due terzi richiesti, hanno avanzato al Comitato Regionale Lazio istanza di convocazione di un assemblea per esaminare la proposta di riduzione dell’organico dei rispettivi campionati nella stagione sportiva 2019/2020, si soprassiede da ogni determinazione a riguardo.

Pertanto, si pubblicano, di seguito le modalità di effettuazione delle gare di Play-Out per i Campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria, e delle gare riservate alle società seconde e terze classificate nel Campionato di Promozione.

CAMPIONATO DI ECCELLENZA 2018/2019

Retrocederanno nel Campionato di Promozione 2019/2020 quattro squadre per ciascun girone secondo le seguenti modalità:
Le squadre classificate al 17° e 18° posto dei rispettivi gironi del Campionato di Eccellenza, stag. sport. 2018/2019, retrocederanno direttamente nel Campionato di Promozione 2019/2020;
Le ulteriori due squadre verranno individuate mediante la disputa di gare di Play-Out, così articolate:
le squadre classificate al 13°, 14°, 15° e 16° posto verranno abbinate tra loro (13a classificata/16a classificata; 14a classificata/15a classificata) e con gara unica ad eliminazione diretta, da disputarsi in casa della squadra con la migliore posizione di classifica, si determineranno le 2 squadre che avranno titolo alla permanenza nel Campionato di Eccellenza 2019/2020.

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno, trascorsi i quali, e persistendo il risultato di parità sarà dichiarata vincente del turno la squadra con la migliore posizione di classifica.

Non si darà corso alla gara di play-out, se tra le due contendenti di ciascun abbinamento risulterà un divario superiore a 8 punti in classifica.

Per determinare le posizioni di classifica, in caso di parità di punteggio, si terrà conto,
nell’ordine:
 maggior numero di punti conseguiti negli incontri diretti;
 miglior differenza reti negli incontri diretti;
 miglior differenza reti nell’intero campionato
 maggior numero di reti attive nell’intero campionato;
 migliore posizione nella classifica del premio disciplina;
 sorteggio

Per determinare la retrocessione diretta (17° posto in classifica)., in caso di parità di punti, tra due o più squadre, verrà effettuata, in applicazione di quanto stabilito dall’art. 51 delle NOIF, una gara di spareggio in campo neutro.

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2018/2019

Retrocederanno nel Campionato di Prima Categoria 2019/2020 quattro squadre per ciascun girone secondo le seguenti modalità:
Le squadre classificate al 17° e 18° posto dei rispettivi gironi del Campionato di Promozione, stag. sport. 2018/2019, retrocederanno direttamente nel Campionato di 1a Categoria 2018/2019;

Le ulteriori due squadre verranno individuate mediante la disputa di gare di Play-Out così articolate:
le squadre classificate al 13°, 14°, 15° e 16° posto verranno abbinate tra loro (13a classificata/16a classificata; 14a classificata/15a classificata) e con gara unica ad eliminazione diretta, da disputarsi in casa della squadra con la migliore posizione di classifica, si determineranno le 2 squadre che avranno titolo alla permanenza nel Campionato di Promozione 2019/2020.

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno, trascorsi i quali, e persistendo il risultato di parità, sarà dichiarata vincente del turno la squadra con la migliore posizione di classifica.

Non si darà corso alla gara di play-out, se tra le due contendenti di ciascun abbinamento risulterà un divario superiore a 8 punti in classifica.

Per determinare le posizioni di classifica, in caso di parità di punteggio, si terrà conto,
nell’ordine:
 maggior numero di punti conseguiti negli incontri diretti;
 miglior differenza reti negli incontri diretti;
 miglior differenza reti nell’intero campionato
 maggior numero di reti attive nell’intero campionato;
 migliore posizione nella classifica del premio disciplina;
 sorteggio

Per determinare la retrocessione diretta (17° posto in classifica)., in caso di parità di punti, tra due o più squadre, verrà effettuata, in applicazione di quanto stabilito dall’art. 51 delle NOIF, una gara di spareggio in campo neutro.