TDP-Todini: “In finale per divertirci”

0
2215
Ermanno Todini, Delegato Provinciale di Viterbo

Ermanno Todini, Delegato Provinciale di Viterbo. Sabato pomeriggio, al Salaria Sport Village le Rappresentative Provinciali dellaTuscia proveranno a vincere il Torneo delle Province. Una manifestazione che è tornata quest’anno alla ribalta regionale.

“Il ritorno, dopo diversi anni delle Rappresentative provinciali Allievi e Giovanissimi rappresenta sicuramente un fatto positivo per l’intero movimento calcistico laziale”, spiega Ermanno Todini. “Non è soltanto una vetrina per i nostri giovani calciatori, ma anche un’occasione di crescita e di maturazione attraverso il confronto con realtà differenti. Viterbo è una provincia medio – piccola anche a livello calcistico e aver avuto la possibilità di confrontarsi con la “corazzata Roma” (si pensi che l’intera Tuscia conta circa 300 mila abitanti, che equivale ad un quartiere della Capitale) e di conquistare la qualificazione alla finale in entrambe le categorie è motivo di orgoglio e di soddisfazione immensa”.

Viterbo non era mai arrivata a giocarsi una finale così importante in ambito regionale con le sue Rappresentative. “E’ un risultato che è il frutto di un lavoro cominciato agli inizi di febbraio quando si svolsero i primi allenamenti di selezione”, spiega ancora Todini. “Che hanno permesso ai tecnici di formare le squadre che si sono battute con successo nelle fase eliminatoria. Sono stati una ventina gli appuntamenti per le due squadre in ogni angolo della provincia. A questo proposito, è stata fondamentale la collaborazione da parte delle società che hanno messo a disposizione delle Rappresentative gli impianti e le strutture, offrendo totale disponibilità alle esigenze che di volta in volta si sono presentate. Un grazie, dunque, a tutti i club viterbesi che hanno contribuito a vario titolo ai successi degli Allievi e dei Giovanissimi”.

Dirigenti, tecnici, società ma anche i genitori, troppo spesso additati come un “male” per la crescita dei piccoli calciatori. “Devo dire grazie soprattutto a loro – ammette Todini – Che si sono sobbarcati lunghe trasferte per tutta la Tuscia per accompagnare i figli agli allenamenti e per consentire loro di essere pronti agli appuntamenti agonistici. E’ un ringraziamento che accomuno a quello rivolto ai tecnici Cesare Rondini e Vincenzo Rosella, che hanno lavorato su gruppi di 60–70 ragazzi. Supportati, nella loro opera, dall’intensa e fattiva collaborazione dei dirigenti responsabili: Vincenzo Leonetti e Oliviero Sanapo per gli Allievi, e Nicola Savino per i Giovanissimi. Ma è stata la Delegazione tutta ad appassionarsi e a sostenere in ogni frangente l’attività delle Rappresentative. Se è stato centrato il traguardo delle finali, il merito è di una squadra (nel senso più ampio e completo del termine) che ha funzionato alla perfezione”.

Per completare l’opera, manca un solo tassello a questo mosaico. “Si va al Salaria Sport Village con lo stesso spirito che ha caratterizzato gli impegni precedenti: innanzitutto, vogliamo divertirci e divertire giocando al calcio e vivendo una sana e affascinante giornata di sport”, fa sapere con orgoglio Todini. “A tutti i giovani atleti è stato costantemente chiesto il massimo impegno, ma sempre nel nome dei principi morali e etici che regolano l’attività sportiva. Massimo rispetto per l’arbitro e per gli avversari: questo conta davvero, al di là del risultato”.

Al seguito delle due squadre, nonostante “non sia stato possibile, per ragioni lavorative e familiari, allestire un pullman di genitori e tifosi”, ci sarà comunque un consistente numero di supporter, che assisteranno ad entrambe le gare dagli spalti del centro sportivo di Settebagni. “Come è avvenuto sia nelle gare interne che nei confronti in trasferta, iI nostri giovani atleti, insomma, non saranno soli”, promette il delegato provinciale.

Chiusa la fase di qualificazione, e attendendo le finali si pensa già al futuro: “La formula del torneo è valida e va perseguita, in quanto consente confronti equilibrati e tiene conto anche delle differenziazioni territoriali. Certo sarebbe affascinante un girone unico che comprenda tutte le province, ma trasferte molto lunghe nel pieno dell’anno scolastico potrebbero creare problemi agli studenti-giocatori. Sarebbe anche auspicabile che le squadre vincitrici del titolo regionale abbiano la possibilità di confrontarsi, magari in settembre, con i pari età di altre regioni e chissà che non si possa cominciare già da quest’anno. Anche l’intestazione dei due tornei a dirigenti scomparsi rappresenta una scelta azzeccata poiché consente di far comprendere che il movimento calcistico laziale ha radici solide e ha sempre potuto contare (in passato, nel presente e sicuramente anche in futuro) su dirigenti validi, disinteressati e appassionati che hanno dedicato la loro vita al calcio, a quello giovanile in particolare.”

 

[lts_colorbox title=”La rosa dei Giovanissimi” color=”#00ff00″]

La rosa dei Giovanissimi Provinciali Fascia B di Viterbo
La rosa dei Giovanissimi Provinciali Fascia B di Viterbo

Simone MENEGALDO

Andrea CLARI

Salvatore CURRÀ

Federico MANONI

Petrica Bogdan POPA

Davide SELVI

Matteo ZAPPITELLI

Luca BRAGAGLIA

Alessio CAPPELLI

Gianmarco MARIOTTI

Simone MAZZAFOGLIA

Lorenzo FABBRI

Gabriele MAZZEI

Giancarlo SARACA

Federico VENTOLINI

BartolomeoACAMPORA

Giuseppe BIAGINI

Luca GRAZIOSI

Francesco RAFFAELLI

Chiheb JEBALI

Vincenzo ROSELLA

CORNETO TARQUINIA

PIANOSCARANO

CALCIO TUSCIA

CIV. CASTELL. CALCIO

REAL MONTEROSI

MONTEFIASCONE

ETRURIA CALCIO

VIRTUS PILASTRO

CASTEL S. ELIA

REAL MONTEROSI

CIV.CASTELL. CALCIO

TUSCIA FOGLIANESE

FABRICA CALCIO 2010

VALENTANO

CORNETO TARQUINIA

MONTEFIASCONE

ISCHIA DI CASTRO

CASTEL S. ELIA

VALENTANO

BARCO MURIALDINA

SELEZIONATORE

[/lts_colorbox]

 

[lts_colorbox title=”La rosa degli Allievi” color=”#00ff00″]

La rosa degli Allievi Provinciali Fascai B di Viterbo
La rosa degli Allievi Provinciali Fascai B di Viterbo

Luca EQUITANI

Michele CARIA

Giovanni CASELLA

Alex SIGNORETTI

Marco TARATUFOLO

Umberto ZOLLO

Eduard BUDEJ

Matteo CECCARELLI

Manuel CONTI

Emanuele GERONZI

Andrea DI BENEDETTO

Sergio MARESCHI

Alessandro NICOLAI

Dario RONCA

Daniele PILOTTI

Federico BACCHI

Michele DARIDA

Corrado NATALI

Luca PETRELLA

Cesare RONDINI

ETRURIA CALCIO

CORNETO TARQUINIA

VIRTUS PILASTRO

CIV.CASTELLANA CALCIO

PIANOSCARANO

MONTEFIASCONE

B.MURIALDINA

REAL MONTEROSI

CIV.CASTELLANA CALCIO

VIRTUS PILASTRO

B.MURIALDINA

ISCHIA DI CASTRO

FULGUR TUSCANIA

ALTA TUSCIA

CORNETO TARQUINIA

ALTA TUSCIA

VIGORNEI

VALENTANO

ETRURIA CALCIO

Selezionatore

[/lts_colorbox]